Tag

, , , , , , , , ,

Margaret Mazzantini, MARE AL MATTINO, Einaudi, Torino 2011.

Dopo aver letto ZORRO, NON TI MUOVERE, MANOLA, NESSUNO SI SALVA DA SOLO e VENUTO AL MONDO, non ho voluto farmi sfuggire questo libro intenso, che esplora ancora una volta ma in forme sempre inedite e poetiche la maternità e lo spaesamento, il perdersi e il ritrovarsi in una terra che è sempre stata tua o nella quale devi dolorosamente imparare a riconoscerti.
Ho visto da una prospettiva letteraria e attuale insieme il rapporto tra Italia e Libia, ho riascoltato la voce che ho imparato ad amare leggendo i precedenti libri della Mazzantini.

Annunci