Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Mariannina Coffa ANDY WARHOL 14 febbraio 2014

Giorno 14 febbraio 2014 è partita la manifestazione SEMAFORO ROSA aperta dal convegno dedicato alla figura della poetessa e patriota netina Mariannina Coffa, ispiratrice degli eventi che si sono susseguiti fino all’8 marzo. MARIANNINA E LE ALTRE è stato infatti il leitmotiv di mostre, spettacoli teatrali e molto altro, all’insegna del femminile e contro ogni forma di violenza e discriminazione.

Bello vedere coinvolti gli studenti delle scuole, che hanno avuto l’opportunità di confrontare la propria vita con la vicenda umana e artistica di questa donna vissuta tra il 1841 e il 1878.

Io ho avuto l’onore di essere tra i relatori.del convegno…

Importante la presenza di donne impegnate nel sociale come avvocatesse e psicologhe e l’attivarsi di varie iniziative come quella dedicata alla mercificazione del corpo femminile e alla sua rappresentazione – rappresentate da video, da installazioni artistiche e performance poetico-teatrali.

Ringrazio il Comune di Noto nella persona dell’Assessore alla Cultura Cettina Raudino per la sensibilità e le attenzioni dedicatemi.

Felice di essere stata coinvolta e di aver potuto porre un piccolo tassello… per Mariannina e le altre, le altre donne. Le altre artiste. Tutte.
Grazie a Cettina Raudino e a chi ha reso possibile tutto questo.
Ma ecco le parole di Cettina Raudino…
Ieri con La nave delle spose si è concluso Semaforo Rosa 14 febbraio / 8 marzo Mariannina e le altre ( storie di malinteso amore )… tanto lavoro, tante persone coinvolte, tanto amore, tanta cura dietro ogni singolo evento. Devo dire grazie a tutti… e l’elenco è lungo. Vado in ordine di apparizione. Grazie a Vincenzo Medica, Franca Maria De Monti, Concetto Veneziano, Marinella Fiume, Maria Lucia Riccioli, Gabriella Tiralongo, Tea Romano, Aurelia Spagnolo, Walter Manfrè, Sabina Pangallo, Eleonora Nicolaci, Nadia Germano Bramante, Lisa Romano, Doriana La Fauci, Dario Scarfì, Massimiliano Frumenti, Claudio Di Dio, Rosa Savarino, l’ Archivio di Stato di Siracusa e la sezione di Noto, Marcello Cappelli e Lucia Sardo, i docenti e gli studenti dell’Istituto Matteo Raeli di Noto, Valentina Mammana, Carmen Tordonato, Mariangela Gioacchini, Miriam Scala e tutte le donne bellissime del flash mob, alle sorelle Soroptimiste Maria Alecci e Cinzia Spatola, grazie ai giornalisti e alle tv che ci hanno dedicato la loro attenzione ed infine un Grazie speciale al cervello ed al cuore di Ave Fontana e Silvio De Stefanis, alle sue adorabili lacrime, sostegni preziosi e insostituibili.
Che meraviglia il monumento a Mariannina Coffa… dopo il restyling!
Thanks for having inspired me.
DSC04778
Annunci