Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

http://letteredalconvento.wordpress.com/2014/11/25/lettera-sul-diritto-di-essere-carmen/

Emanuela Ersilia Abbadessa, che aveva già recensito per LA REPUBBLICA – Palermo l’antologia di Algra Editore NOI SIAMO DESDEMONA, torna a parlarne nel suo blog LETTERE DAL CONVENTO…

La ringraziamo e vi invitiamo a leggere e commentare.

Il nostro NO al femminicidio!

Lunedì 24 novembre 2014 – ore 17.00
Palazzo delle Culture
Piazza Macherione, 1
Giarre (CT)

Martedì 25 novembre 2014 – ore 17.30
Casa del Libro Rosario Mascali
Via della Maestranza, 20/22
Siracusa

Mercoledì 26 novembre 2014 – ore 17.00
Libreria Mondadori
Via Guglielmo Marconi, 25
Gela (CL)

Come vedete non accenna ad arrestarsi il tour di NOI SIAMO DESDEMONA, l’antologia Algra contro il femminicidio.
Qui posto la locandina relativa a Siracusa…

Il 25 novembre 2014 si celebra la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne.

Siracusa onorerà la memoria delle vittime e cercherà di promuovere la consapevolezza sul fenomeno grazie ad un evento culturale: la presentazione dell’antologia NOI SIAMO DESDEMONA (Algra Editore).

Ringraziamo per la disponibilità Marilia Di Giovanni e la libreria Casa del Libro Rosario Mascali.

La curatrice dell’opera, Maria Rita Pennisi, converserà sul tema insieme a Maria Lucia Riccioli.

C’è anche un mio racconto scritto a quattro mani con Mavie Parisi.
Le altre autrici: Maria Attanasio, Angela Bonanno, Marinella Fiume, Lia Levi, Simona Lo Iacono, Anna Pavone, Maria Rita Pennisi – curatrice del volume e della collana FIORI BLU di Algra nella quale è inserito il volume ed anche il mio libro di cunti in dialetto siciliano QUANNU ‘U SIGNURI PASSAVA P’ ‘O MUNNU -, Tea Ranno, Maria Grazia Sclafani, Elvira Seminara.

DSC05321 (l’articolo uscito su LA CIVETTA DI MINERVA in occasione del convegno siracusano dedicato alla tematica del femminicidio)

NOI SIAMO DESDEMONA - Acicastello (l’articolo sulla presentazione di Aci Castello)

https://www.youtube.com/watch?v=IAqmldU7VvY Il convegno FILDIS sul femminicidio (Siracusa, 3 maggio 2014)

I recenti fatti di cronaca mostrano che i femminicidi anziché diminuire continuano a dilagare.
Il nostro libro è una goccia nel mare ma la consapevolezza di un fenomeno è il presupposto per poter eventualmente fare qualcosa per prevenirlo e curare le ferite che esso provoca.