Tag

, , , , , , , , , , , ,

Etwinning è una piattaforma europea nella quale si incontrano studenti e insegnanti. Il fine è quello di sviluppare una didattica innovativa e coinvolgente – grazie all’utilizzo delle nuove tecnologie –, comunicando e collaborando nell’ottica di uno scambio arricchente.

Proprio una scuola media siracusana, la “Paolo Orsi”, ha ottenuto un importante riconoscimento in questo ambito: grande quindi la soddisfazione della Dirigente scolastica Lucia Pistritto per il risultato ottenuto da una sua docente e dai suoi allievi.

Durante lo scorso anno scolastico, un gruppo di alunni della classe III E, coordinati dalla professoressa Lucia Damato, ha elaborato un racconto in lingua francese, sulla falsariga delle avventure di Ulisse narrate da Omero nell’Odissea: “Ulysse 2014, l’odyssée du twinspace”, progetto composito – lo corredano infatti immagini, PowerPoint e video –, è stato realizzato in collaborazione con altre scuole di Francia, Spagna, Portogallo, Grecia, Austria e Tunisia.

Il lavoro è stato poi pubblicato in un ebook che contiene i racconti “europei”.

Il progetto ha poi ottenuto i Certificati di Qualità nazionale ed Europeo, ha superato altre due selezioni, è stato valutato da una giuria internazionale in base a vari criteri – collaborazione con il partner, innovazione pedagogica, risultati e benefici, uso delle nuove tecnologie – ed è giunto al primo posto su 133 candidature presentate, permettendo al XV Istituto Comprensivo “P.Orsi” di essere inserito fra le otto scuole italiane che si sono aggiudicate i premi divisi per categoria.

I vincitori saranno premiati nel corso di una cerimonia che si svolgerà a Bruxelles nel mese di maggio e la docente Lucia Damato è stata invitata inoltre a partecipare alla conferenza Europea eTwinning sempre a Bruxelles nel mese di ottobre.

Visualizzazione di francese2.JPG

Annunci