Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Il Vincitore del gioco del Miniplot è Maria Lucia Riccioli da Siracusa:

” Quando i vicini udirono le grida… si rigirarono tra le coperte.
– Vengono a prendere gli ebrei…?
– Non tocca a noi, torna a dormire.
16 ottobre 1943- 2018.”

Incipit scelto da Omar Di Monopoli (Adelphi Edizioni) e tratto da “Carrie” di Stephen King
Ascolta dal sito www.plot.rai.it la puntata di lunedì 15 ottobre su Radio1 Rai con Vito Cioce e Marcella Sullo.

#raitv #radio #concorso #scrittura #ebook #musica

L'immagine può contenere: una o più persone, telefono e testo

Ecco qualche commento…

Maria Lucia Riccioli Grazie a tutti… è il mio piccolo modo per onorare questa giornata di riflessione.
2

Rispondi49 min

Vittorio Fontana Bellissimo e tristissimo nello stesso tempo, complimenti. Poche righe davvero evocative di un clima che speriamo di non rivivere mai
2

Gestire

Rispondi4 h

Giovanni Boano Complimenti per il toccante miniplot!
2

Gestire

Rispondi10 h

Claudio Cavaleri Complimenti!
1

Gestire

In una delle scorse edizioni del programma un mio racconto è stato selezionato e letto in trasmissione…
Lo ricordo qui.

Grazie comunque a Carlotta Tedeschi, splendida interprete del mio racconto.
Grazie a tutti coloro che mi hanno votata – amici o gente sconosciuta, il cui voto vale doppio, grazie!
Scrivere è una delle mie ragioni di vita e quindi bravi Tea Ranno e Vito Cioce per questa bella trasmissione…

Ecco il risultato finale delle votazioni per i due racconti della precedente puntata:

CALZATURE OSTILI di Roberto Canobbio n°90 Mi piace

IF I WERE IN YOUR SHOES di Maria Lucia Rìccioli n°42 Mi piace

Il racconto CALZATURE OSTILI entra nella rosa dei finalisti e verrà pubblicato sull’ebook di Rai Eri e Libri Mondadori.

Riporto i bellissimi commenti di alcuni lettori – non degli amici, cosa che sarebbe scontata…

…non so come dirvi grazie… i vostri commenti mi hanno veramente fatto piacere.

Bea Ary Spero l’altro venga ripescato…

Maurizio Recchia Bea non ci conosciamo ma la penso come te sull’altro racconto e faccio proprio un appello a Radio1 Plot Machine affinchè lo ripeschi. Non merita l’esclusione, ha una forza e una suspance difficilissime da ottenere e l’autrice l’ha realizzata con una grazia da invidiare. Ciao a tutti.

Ecco un articolo che parla della trasmissione…

L’ANSA parla di te, giovane scrittore, in gara alla Radio. Quanto e che cosa leggi per regalare emozioni con la tua storia?

RADIO1: A PLOT MACHINE, GIOVANI SCRITTORI

(ANSA) – ROMA, 25 OTT – La pubblicazione con Rai Eri e
Mondadori è il premio per gli aspiranti scrittori che
partecipano al Concorso Letterario lanciato da Radio1 Plot
Machine, il programma settimanale per appassionati di
letteratura e social network, ideato e condotto da Vito Cioce,
in onda il lunedì alle 23.05.
Ogni settimana, in gara due racconti a tema, in 1500 caratteri,
selezionati tra quelli inviati al sito plot.rai.it e
interpretati dalle voci di Radio1 e del Giornale Radio. Vince la
puntata il racconto che ottiene il maggior numero di ”Mi
piace” sulla fanpage Radio1 Plot Machine di Facebook. I 12
vincitori e altri tre racconti scelti da una giuria di esperti
tra quelli andati in onda saranno pubblicati in E-book da Rai
Eri e Libri Mondadori. Durante la finale del 22 dicembre verrà
proclamato il vincitore della stagione autunnale.
Nell’appuntamento di lunedì, due racconti sul tema ”le scarpe”
saranno letti da Emanuela Falcetti, conduttrice di ”Italia
sotto inchiesta”, e dal radiocronista di ”Tutto il calcio
minuto per minuto”, Francesco Repice.
Altro protagonista della puntata il nuovo gioco del
”Miniplot”. La scrittrice siciliana Tea Ranno lancia un
incipit tratto dal testo di un romanzo e seleziona le proposte
di epilogo della scena, inviate dagli ascoltatori attraverso sms
e Whatsapp al numero di Radio1 335-6992949. Al termine viene
scelto il migliore.
Durante la trasmissione Vito Cioce si collegherà con ”Nazione
Indiana”, uno dei più noti blog letterari italiani. La regìa
del programma è di Leonardo Patanè.(ANSA).

Le scarpe.

Un tema che mi è molto caro e che ho affrontato in diversi racconti, tra cui uno finalista al concorso internazionale “Inchiostro e anima” – seconda edizione.

Ne ho scritto un altro ispirata dalla sfida lanciata dal programma di Rai Radio1 “Plot machine”, che va in onda ogni lunedì alle ore 23.05.

Condotto da Vito Cioce e Tea Ranno – professionisti validissimi del giornalismo e della scrittura – e supportato da una redazione di cui ho conosciuto Luca Torrisi, che ringrazio per la cortesia e l’entusiasmo, il programma affronta in maniera seria e giocosa insieme i temi dello scrivere e del leggere, le ragioni della creatività…

Il tutto grazie al gioco del miniplot – righe di grandi scrittori che diventano incipit per far scatenare l’immaginazione degli ascoltatori – e al concorso letterario a tema.

Il mio racconto, IF I WERE IN YOU SHOES – ecco le scarpe che ritornano! – è stato selezionato per essere letto in trasmissione dalla splendida voce di Carlotta Tedeschi.

Che emozione ascoltare le proprie parole, familiari e distanti insieme, rese più belle da un’interpretazione da brivido!

Leggete i racconti sul sito, se vi va riascoltate la puntata qui:

http://www.radio1plotmachine.rai.it/dl/portaleRadio/media/ContentItem-aa009349-981a-4516-b60e-28dc9d03b12f.html#

(Mentre qui avete l’home page: http://www.radio1plotmachine.rai.it/dl/portali/site/page/Page-d455faae-9f69-4974-b7f6-25fc9da1f504.html)

e… il racconto è stato votato qui!

https://www.facebook.com/radio1plotmachine?ref=br_rs

Annunci