Tag

, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

Il cestino dei libri è stata una bellissima iniziativa…

Grande successo per l’iniziativa IL CESTINO DEI LIBRI di Casa Mazzolini… è stata replicata il 30 di aprile… bravissimi ragazzi!

Ieri ho distribuito oltre 250 libri gratuitamente (15 per la questura). Libri spediti dalle case editrici di tutta Italia. Perciò ho deciso di replicare il 30 APRILE! Sarò di nuovo in strada, per voi!

Per @La La ” Casa di Fausta ” ASEOP abbiamo già raccolto più di 200 libri!

Ci troverete sempre nello stesso posto dalle 14 finché ce n’è!

Ieri sera mi sono emozionato, perciò ringrazio Elena Bambi Barbieri, La biblioteca del gufo, Buk Festival della piccola e media editoria, Francesco Ricci, Salvatore Rossini, tutti voi che avete partecipato e che tornerete anche solo per scambiare due chiacchiere, gli amici di una volta, gli amici nuovi, gli amici ritrovati e quelli che ritroveremo!

Ringrazio anche gli amici di Bibendum Food Experience per la pazienza e per i profumi

‪#‎casamazzolini‬ ‪#‎ilcestinodeilibri‬
Gazzetta di Modena Modena Centro Città di Modena Modena Il Resto del Carlino Modena – Il Resto del Carlino ModenaToday

Dopo il successo del 23 Aprile, Il Cestino dei Libri replica il 30 Aprile!

Ciao a tutti,

Chi vi scrive è il Cestino dei Libri di Casa Mazzolini! Sono così contento dell’entusiasmo che mi avete dimostrato che mi sono deciso a rimanere con voi ancora un pochino!

Il Cestino dei Libri, replica, 30 Aprile, Casa Mazzolini
Si è vero, la Giornata Mondiale del Libro e dell’Editoria è il 23 Aprile ma perché non dedicare anche un altro sabato alla lettura? Mi piace così tanto rallentare il passo della gente che passa sotto il balcone di Casa Mazzolini, in via del Taglio!

Mi piace incuriosire le persone e regalare le emozioni di una storia nuova, tutta da scoprire, pagina dopo pagina!

Aiutare la Casa di Fausta, la struttura adiacente il Policlinico di Modena, in Via Campi dove sorgerà una succursale della Biblioteca del Gufo è stato un vero piacere per me.

Se volete incontrarmi di nuovo o se a causa della pioggia non ci siamo mai incontrati, l’appuntamento sarà per Sabato 30 Aprile!

Potrete prendere gratuitamente uno dei 250 libri donati dalle tante case editrici che hanno voluto sostenere l’iniziativa e potrete rallentare il vostro passo, soffermarvi su una pagina o leggere tutto d’un fiato: l’importante è dedicare un momento a se stessi e al piacere della lettura!

La cosa divertente è che tutti i libri saranno imbustati, quindi non potrete scegliere il titolo! Sarà il libro a scegliere voi!

Appuntamento Sabato 30 Aprile con il CESTINO DEI LIBRI dal balcone di Casa Mazzolini, su Via del Taglio in centro a Modena, all’altezza di Via San Michele e Scout abbigliamento, per tutta la giornata.

Salutiamo l’amico cestino e gli diamo appuntamento per giorno 30…

Il Cestino dei Libri: un Cestino di gioia

Il 23 Aprile è stata una giornata meravigliosa. Graziati dalla pioggia, il cestino dei libri è rimasto in Via del Taglio per tutta la giornata!

Il Cestino dei Libri, tra amicizia, cultura e solidarietà

Chi l’avrebbe mai detto che un semplice cestino pieno di libri calato da un balcone avrebbe attirato l’attenzione di così tanti passanti? Sabato 23 aprile è stata una giornata fantastica, piena di gioia e di soddisfazioni. Tutti gli obiettivi che ci eravamo prefissati, infatti, sono stati abbondantemente raggiunti e oltre a questo abbiamo fatto delle scoperte interessanti. Abbiamo scoperto ad esempio di essere un gran bel gruppo di amici vecchi e nuovi, fatto di gente positiva, piena di energie e idee nuove che si vuole mettere alla prova e lo fa con entusiasmo. E’ stato bello scoprire i pensieri delle persone con cui abbiamo scambiato due chiacchiere sotto al balcone, mentre prendevano uno dei libri dal cestino.

Siamo riusciti a rallentare il passo della gente che passava sotto di noi. Dopo una breve e iniziale diffidenza, i passanti, incuriositi dalla situazione, si avvicinavano al cestino e pescavano un libro da portarsi a casa. E’ stato bello spiegare loro che in occasione della giornata mondiale del libro e del diritto d’autore volevamo diffondere la cultura del leggere e sottolinearne l’importanza.

Oltre a questo abbiamo respirato un bel clima di solidarietà, fatto di persone che ci hanno portato libri nuovi da donare alla Biblioteca del Gufo presso La Casa di Fausta. Tutti questi libri, uniti a quelli che ci hanno donato le Case Editrici, riempiranno gli scaffali di una biblioteca del tutto particolare che speriamo possa donare piccoli momenti di serenità a chi davvero ne avrà bisogno.

Insomma, Il Cestino dei Libri è stato per noi una bellissima esperienza, un momento di condivisione e la realizzazione di un’idea nata da un gruppo di amici che avevano voglia di fare qualcosa per aiutare gli altri.

Ringraziamo i passanti, gli amici e tutti coloro che hanno contribuito a rendere meravigliosa la giornata di sabato.

Infine, dato il successo, abbiamo deciso di replicare anche sabato prossimo, il 30 aprile. A partire dalle 14:00 ci troverete di nuovo in via Taglio e vi regaleremo altri libri, sempre calandoli dal nostro fantastico cestino.

Grazie da tutti noi: Beatrice, Laura, Gloria, Alessia, Cristina, Cristina, Giulia, Maria, Alessandra, Sara, Claudia, Emilio, Matteo, Riccardo, Michele, Francesco, Fabio, Gilberto, Federico.

Il Cestino dei Libri: un Cestino di gioia

http://gazzettadimodena.gelocal.it/modena/cronaca/2016/04/24/news/il-cestino-di-libri-scende-dal-balcone-1.13358061

In via Taglio sotto il balcone di Casa Mazzolini per l’iniziativa “Il cestino dei libri” (calato dal balcone): la gente prende libri gratuitamente e ne dona, chi vuole. I libri ricavati saranno mandati alla Casa di Fausta, struttura bioedile di oncoematologia pedriatica prossima all’apertura. Nata per celebrare l’importanza della lettura e il diritto di autore, il 23 aprile è la giornata mondiale del libro: può diventare una scusa per condividere i testi sui quali ci si è formati o per assistere ai tanti reading e agli eventi spontanei. Anche Modena insegna.

24 aprile 2016
Grazie alla Gazzetta di Modena!
Il cestino ha fatto bene proprio a tutti — con Sindaco, Super sindaco e La ” Casa di Fausta ” ASEOP presso Modena Centro.
E adesso vi riposto un po’ il materiale dell’iniziativa, realizzata il 23 aprile per celebrare la Giornata mondiale del Libro e del diritto d’autore, l’editoria e scrittori del calibro di Cervantes, de la Vega e Shakespeare…

Grazie Rosita!

Verso il decennale di Buk…

(Grazie a Proud Mary per riprese, regia, soggetto, editing, montaggio, fotografia, idea, smontaggio, spostamento mobili, apertura tapparelle, tutto).

Il cestino dei libri (aspettando Buk 2017) è arrivato il 23 aprile… ecco qualche foto.

Siamo a Casa Mazzolini, davanti a Scout in Via del Taglio a Modena.

La giornata mondiale del libro è una festa che ogni 23 aprile – data di morte (nel 1616) che accomuna Shakespeare, Cervantes e Garcilaso de la Vega – incoraggia e promuove iniziative in favore della lettura e del diritto d’autore per iniziativa dell’UNESCO.
La tradizione di questa giornata viene dalla Catalogna: il giorno di San Giorgio, il 23 aprile appunto, i catalani regalano una rosa alla propria donna ed è una festa per gli occhi vedere librerie e bancarelle colme di libri e rose, donate per ogni volume venduto.

La bella iniziativa di BUK e Casa Mazzolini coinvolge anche la casa editrice VerbaVolant edizioni… ecco l’articolo uscito per l’occasione.

BUK e Casa Mazzolini insieme per la Giornata Mondiale del Libro

Il Cestino dei Libri, Casa Mazzolini, BUK

In occasione della giornata mondiale del libro e del diritto d’autore del prossimo 23 Aprile, il BUK (Festival della piccola e media editoria)Casa Mazzolini e la Biblioteca del Gufo hanno organizzano “Il cestino di libri”.
Il giorno 23 Aprile dal balcone di Casa Mazzolini, che affaccia sulla popolata Via del Taglio in pieno centro storico, dalle 10 alle 18 circa (dipende dal viavai, dai teppisti e dal tempo) verrà calato in strada un cestino pieno di libri gratuitamente messi a disposizione dei passanti.

L’obiettivo, oltre a quello dichiarato di diffondere cultura attraverso la lettura, è quello di trasmettere il messaggio che leggere non è mai una perdita di tempo e che ogni tanto vale la pena fermare il proprio passo, rallentare e godersi una nuova storia. Il cestino di libri avrà appunto questo importante compito: rallentare il passo dei passanti, incuriosendoli, avvicinandoli e invitandoli a prendere un libro.

L’iniziativa di Casa Mazzolini e BUK non terminerà comunque il 23 aprile. I libri per bambini e quelli che non saranno distribuiti, verranno infatti donati in beneficenza alla succursale de La Biblioteca del Gufo allestita all’interno della Casa di Fausta, una struttura adiacente al Policlinico di Modena che ospita bambini affetti da problemi immunitari e le loro famiglie. Chiunque potrà diventare protagonista di questa iniziativa aiutando la Casa di Fausta a creare la sua piccola biblioteca, donando un libro nuovo (è molto importante che i libri siano nuovi e non usati o troppo vecchi per evitare ogni tipo di batterio, muffa o altri pericoli per la salute già precaria dei bambini). I libri nuovi potranno essere consegnati direttamente a noi, oppure potete contattarci compilando il modulo che trovate qui sotto, oppure su Facebook, o scrivendo una mail direttamente a Elena de la Biblioteca del Gufo.

Il cestino dei libri” di Casa Mazzolini è la prima di una serie di iniziative culturali che ci accompagneranno verso il decennale di BUK Festival nel 2017.

VerbaVolant edizioni di Siracusa ha inviato quattro testi per il 23 Aprile. Due li troverete nel cestino, due presso la succursale de La biblioteca del gufo all’interno della Casa Di Fausta. Grazie amici.
‪#‎casamazzolini‬ ‪#‎ilcestinodeilibri‬‪#‎GiornataMondialeDelLibro‬

http://www.casamazzolini.it/23-aprile-2016-cestino-dei-libri/ (il sito Internet)

https://www.facebook.com/profile.php?id=100011069356881&fref=ufi&rc=p (la pagina Facebook)

Il Cestino dei Libri: Verba Volant Edizioni

Verba Volant Edizioni, Casa Mazzolini, Il Cestino dei Libri, Modena

La sede di Verba Volant Edizioni è a Siracusa. Abbiamo una collana narrativa, con prevalenza di surreale, una collana per ragazzi e una collana di libri illustrati. In particolare ci siamo inventati i Libri da Parati®, libri con una doppia vita, che diventano affiches d’autore una volta letti.

Continuando la lettura, vi sveleremo i titoli dei libri che Verba Volant Edizioni donerà a Casa Mazzolini per Il Cestino dei Libri, il 23 Aprile, e che potrete trovare all’interno, appunto, del cestino:

 

IL CESTINO DEI LIBRI: VERBAVOLANT EDIZIONI

Di Giovanni Marchese,  L’uomo di Schrödinger racconta l’odissea di un uomo che ha perso la memoria. Dimentico ma capace di sognare e di ricordare brevi frammenti della sua vita, in un paese acceso dalla crisi economica e dall’imminente arrivo degli extraterrestri. Un viaggio allucinato, ai confini di una realtà misteriosa e disturbante fatta di sette segrete, efferati delitti, complotti politici e sadici produttori di film porno: la rappresentazione del ventre oscuro e perverso di un’Italia nascosta, cattiva e demente.

Verba Volant Edizioni, Casa Mazzolini, Il Cestino dei Libri

Scritto da Laura di Falco, Una donna disponibile è la storia di Elena, una donna di trentacinque anni, moglie di un avvocato di grido, annoiata e stanca di un matrimonio sbagliato e del banale tran tran della sua vita, ma incapace di liberarsi dalle convenzioni della società borghese. Conosce un ragazzo, il ventenne Ennio, e tra i due comincia una relazione sensuale. Alla fine però Elena, delusa, si accorge che anche questo rapporto non aggiunge niente di nuovo alla sua vita. Ha però il merito di farle ritrovare sè stessa.

Verba Volant Edizioni, Casa Mazzolini, Il Cestino dei Libri

Scritto da Annamaria Piccione e illustrato da Stefania Bongiovanni, La scelta del sovrano giusto è la storia di un carabiniere generoso e giusto che deve prendere una decisione importante dalla quale dipendono i destini di esseri diversi da lui. Come sceglierà? Privilegiando il più forte, il più furbo, il più bello? O forse il più onesto?

Attenzione!!! Questo libro sarà donato alla Casa di Fausta !!!

Verba Volant Edizioni, Casa Mazzolini, Il Cestino dei Libri

Libri VerbaVolant arrivati…

Scritto da Maria Lucia Riccioli, e illustrato da Monica SaladinoLa Bananottera è la storia di Nana, una balena un po’ particolare: è nata, infatti, in una notte di luna piena ed è…tutta gialla, come una banana!
Il suo colore originale le da qualche problema con le altre creature marine ma quando, grazie al suo coraggio, salverà il mare da un grave pericolo tutti la considereranno un’eroina! Attraverso una storia tenera e avventurosa i bambini impareranno il valore della diversità e l’importanza della tutela dell’ecosistema marino. Alla fine del volume, infatti, trova posto un allegro decalogo per invitare i più piccoli al rispetto del mare e delle sue creature.

Verba Volant Edizioni, Casa Mazzolini, Il Cestino dei Libri, Modena

Attenzione!!! Questo libro sarà donato alla Casa di Fausta!!!

 

Ecco i timbri…

…per marcare l’iniziativa!

Anche Nek è interessato all’iniziativa…

https://www.facebook.com/970563523028900/videos/973645552720697/ (video impacchettamento libri…)

Grazie anche a Detto tra noi… potete vedere anche Elena Barbieri ed Emilio Corradini.

Biblioteche, volontari, operatori culturali, editori e scrittori insieme.

Mi è piaciuta molto l’idea del rallentamento. Libri come pause, soste nella vita.

E c’è un dono inatteso…

Ricordate Cattivik, il fumetto italiano creato da Bonvi e successivamente passato a Silver, lo stesso creatore di Lupo Alberto?

Beh… wow.

Cattivik a Modena!

Grazie anche a LA GAZZETTA DI MODENA e ad Alessandra Pellegrini De Luca.

Per noi la musica è al pari della lettura. E’ perciò che il post di Giulia Salvi Official è, per noi, meraviglioso.

Lo è a maggior ragione per le famiglie che abiteranno La ” Casa di Fausta ” ASEOP e per La biblioteca del gufo

Magari Buk Festival della piccola e media editoria, un giorno, potrebbe fare un piccolo angolino per le etichette indipendenti che ancora sopravvivono in Italia!

Amici, vi segnalo una bellissima iniziativa!
DOMANI A MODENA

‪#‎giornatamondialedellibro‬

IL CESTINO DEI LIBRI

Il tutto in collaborazione con BUK il festival dell’editoria e con La Biblioteca del Gufo. E’ grazie a quest’ultima che riusciremo a donare libri alla Casa di Fausta, una struttura che ospiterà i bambini in cura del Reparto di Oncoematologia pediatrica del Policlinico di Modena.

Doneremo più di 300 libri e ne distribuiremo altrettanti ai passanti!

ulteriori info su:
http://www.casamazzolini.it/cestino-dei-libri-obiettivo

Diamo una mano ai bambini Emoticon heart

Salvatore Rossini, libero del Modena Volley, per IL CESTINO DEI LIBRI… grazie!

Buongiorno Modena!
Trova uno spazietto e passa da me questo Sabato 30 Aprile…

Continua a seguirci su Instagram: Casa Mazzolini e su www.casamazzolini.it
#buongiornomodena #cittadimodena

Che bei riscontri…

https://www.facebook.com/grammateca/

Grazie agli amici di Gramma-teca…

Annunci